Crea la TUA
STRATEGIA DI
CRESCITA

Seguici!

Conversion Rate: brevi note e presentazione di una ricerca

Da qualche giorno mi sono un po’ focalizzato sul concetto di tasso di conversione, termine arcinoto nel mondo SEO e che in ogni caso è sempre bene riportare:  il tasso di conversione (Conversion Rate) è il rapporto tra il numero totale dei visitatori del tuo sito ed il numero di quanti di questi effettuano sul sito una conversione, ovvero una determinata azione che può solitamente consistere nell’acquisto di un prodotto, nella compilazione di un form, in una prenotazione etc etc

Qual è un buon valore del tasso di conversione?

Beh, la risposta non è certo unica ed è determinata da un’ampia serie di fattori, quali ad esempio:

  • settore in cui si opera e categorie di prodotto coinvolte
  • fonti del traffico
  • stagionalità
  • visitatori nuovi e di ritorno
  • attivazione di campagne
  • attivazione di campagne da parte dei competitors
  • opzioni di pagamento

L’elenco potrebbe continuare a lungo, riporto come spunto di considerazione il grafico presentato da MarketingSherpa’s “2012 Search Marketing Benchmark Report – SEO Edition”, in cui si rileva una mediana del 4% ed una media dell’8%

Analisi conversion rate

Non so quanto abbia senso in un’analisi di questo tipo parlare di media e mediana o cercare di stabilire in tasso di conversione ottimale, il grafico mostra chiaramente un range davvero molto ampio.

( Fonte: www.marketingexperiments.com )

Fabrizio Irmici

Curioso ed appassionato del mondo della tecnologia e del web, questa continua esplorazione mi ha portato nel mondo SEO, un mondo molto stimolante dove ogni giorno si può imparare qualcosa e condividerla con tante persone che portano la loro esperienza e conoscenza.